Analisi dei rifiuti

Classificazione dei rifiuti speciali e pericolosi

Analisi dei rifiuti

Il Decreto Legislativo n. 152/2006 suddivide e classifica i rifiuti in: rifiuti urbani e speciali; rifiuti pericolosi e non pericolosi.

I rifiuti urbani pericolosi contengono al loro interno un'elevata dose di sostanze pericolose e che quindi devono essere gestiti diversamente dal flusso dei rifiuti urbani.

DIALYSIS esegue la classificazione dei rifiuti caratterizzati da pH estremo secondo le indicazioni contenute nella Position Paper EU 2007 e riprese dall’Istituto Superiore di Sanità.