Legionella Odontoiatria

Il batterio può annidarsi nell'acqua del circuito idrico e diffondersi attraverso gli strumenti dotati di turbine che usano acqua, utilizzati dagli odontoiatri.

Ci si può ammalare di Legionellosi anche dal dentista, a seguito di un trattamento dentale di routine. Infatti il batterio che causa la malattia può annidarsi nel sistema idrico della poltrona odontoiatrica e diffondersi attraverso l’aerosol rilasciato dai rubinetti e dagli strumenti - trapano ed altre punte - dotati di turbine che utilizzano l’acqua.

Si tratta di un microrganismo non esigente che non necessita di particolari condizioni per poter prolificare ed è per questo che il controllo della sua presenza è fondamentale per una corretta prevenzione.